Mountain Planet
trekking
estate valsesia
inverno valsesia
bambini valsesia
contatti valsesia

 

Mountain Planet asino-landia asiarlealpi

 

 

CALENDARIO ASINOLANDIA 2016

Passeggiate e trekking con gli asini per bambini e adulti

 

MAGGIO

 
domenica 15
Trekking con gli asini   “ La Giungla della Valsesia“  Un sentiero attraverso boschi silenziosi, ci porta a raggiungere una bella zona aperta meta antica di passaggio tra la Valsesia ed il Cusio in compagnia dei nostri asinelli per la prima uscita della stagione. Ritrovo ore 10,00 a Valmaggiore di Quarona, presso parcheggio della chiesa, pranzo al sacco, prenotazione obbligatoria.    
Mountain planet trekking con gli asini

GIUGNO

 

18 e 19 giugno - weekend

Trekking con gli asini con la possibilità anche di una discesa di rafting. E' possibile partecipare anche un solo giorno.

LUGLIO 

23 e 24 luglio -weekend

Trekking con gli asini - Alpe di Meggiana E' possibile partecipare anche ad una sola giornata.

Mountain Planet passeggiate asini con bambini

AGOSTO

AsinarleAlpi: da San Martino di Castrozza a Tarvisio

La traversata della Alpi - 4 ° e ultima tappa

E' possibile partecipare anche per una sola giornata.

Domenica 7 agosto

San Martino di Castrozza – Passo Vallés. Partenza in salita verso il Passo Rolle, ai piedi delle Pale di San Martino, da dove si gode un maestoso panorama sulle Dolomiti. Si continua per verdi pascoli e scenari mozzafiato da cartolina fino a raggiungere il Passo Valles. Dislivello in salita 1.100 metri circa, in discesa 300. Tempo di percorrenza: 6 ore

Lunedì 8 agosto
Passo Vallés – Celat. Scendendo per la valle di Vallés, raggiungiamo Falcade, dominata dall'imponente gruppo del Focobon; sono inoltre ben visibili il Monte Civetta, il Pelmo e la Marmolada. Proseguendo lungo la comoda ciclabile, nella valle del Biois, si arriva a Celat. Dislivello in discesa di circa 1.200 metri. Tempo di percorrenza: 5 ore circa.
Martedì 9 agosto
Celat – Piani di Pezzè. Lasciata la valle del Biois, ci immettiamo nella valle del Cordevole, caratterizzata dalla presenza del Lago di Alleghe, formatosi nel 1761 a seguito della frana del Piz. Raggiungiamo Piani di Pezzè, al cospetto del Monte Civetta. Dislivello in salita di circa 700 metri, in discesa circa 200 metri. Tempo di percorrenza: 7 ore circa.
Mercoledì 10 agosto

Piani di Pezzè – Rifugio Venezia. Dai Piani di Pezzè ci si dirige verso il Passo Staulanza, immettendoci nell'anello zoldano. Tracce di antiche impronte di dinosauri e dolci saliscendi per verdi pascoli ci accompagnano fino ad arrivare al Rifugio Venezia. Dislivello in salita di circa 450 metri, in discesa 300 circa. Tempo di percorrenza: 5 ore circa.

Giovedì 11 agosto

Rifugio Venezia – Borca di Cadore. Percorso tutto in discesa, immersi in fitti boschi di conifere, alternati a verdi radure e casere d'alpeggio. Dislivello in discesa di circa 1.000 metri. Tempo di percorrenza: 4 ore circa.

Venerdì 12 agosto

Borca di Cadore – Pieve di Cadore (Loc. Pozzale di Cadore). Facile camminata sulla ciclabile che corre in parte sul sedime della ex ferrovia, con pendenza quasi costante e moderata, camminando tra boschi e paesi caratteristici, attorniati dalle più belle cime dolomitiche. Dislivello in discesa di circa 150 metri. Tempo di percorrenza: 4 ore circa.

Sabato 13 agosto

Pieve di Cadore (Loc. Pozzale di Cadore) – Lorenzago di Cadore. Da Pieve di Cadore, cuore dell'omonimo Cadore, scendendo per Calalzo si costeggia il bellissimo lago artificiale del centro Cadore nel quale si riflette il gruppo montuoso delle Marmarole, il massiccio dell'Antelao, il Montanel. Dal lago, da poco balneabile, una comoda strada conduce a Lorenzago attraverso un fitto bosco di abeti. Dislivello in salita 200 metri circa, in discesa 350 metri circa. Tempo di percorrenza: 5 ore circa.

Domenica 14 agosto
Lorenzago di Cadore – Rifugio Ten. Fabbro. Questa tappa porta da Lorenzago a Casera Razzo percorrendo il famoso sentiero dedicato a Papa Giovanni Paolo II. Il percorso si inoltra in una faggeta con una vista unica sulle vette dell'Antelao, Pelmo e Civetta facenti parte del patrimonio umanitario dell'UNESCO. Da qui in località Stabie, ci si dirige verso Casera Doana ammirando così la valle del Cadore da una prospettiva diversa. Dislivello in salita 1.100 metri, in discesa circa 250 metri. Tempo di percorrenza: 8 ore circa.
Lunedì 15 agosto

Rifugio Ten. Fabbro – Luincis. Dal rifugio si scende verso la val Pesarina entrando in Friuli, attraverso una comoda mulattiera che si trasforma poi in carrareccia. Si passa tra rilassanti abetaie e caratteristici borghi, tra i quali Pesaris, il paese degli orologi. Sarà la tappa più lunga, ma priva di salite e tutta in continua lenta discesa. Dislivello in discesa di circa 1.300 metri. Tempo di percorrenza: 8 ore circa.

Martedì 16 agosto

Luincis - Paluzza. Tappa con percorsi a basse quote, tra piste sterrate, borghi antichi e verdi boschi di latifoglie. Dislivello in salita di circa 450 metri, in discesa circa 350 metri. Tempo di percorrenza: 5 ore circa.

Mercoledì 17 agosto
Paluzza – Paularo. Dalla valle del But ci dirigiamo verso la valle d'Incarojo attraverso la forcella Duron su comode piste forestali immerse in abetaie fino a raggiungere Paularo, accogliente borgo della Carnia, ancora incontaminato e dall'atmosfera genuina. Dislivello in salita circa 500, dislivello in discesa 500 metri circa. Tempo di percorrenza: ore 5 circa.
Giovedì 18 agosto

Paularo - Pontebba. Attraversando pascoli e boschi ancora abbastanza selvaggi passiamo dalla Carnia al Tarvisiano. Dislivello in salita circa 900 metri, dislivello in discesa circa 1.000 metri. Tempo di percorrenza: circa 8 ore.

Venerdì 19 agosto

Pontebba – Tarvisio. Ultima tappa lungo la pista ciclabile che collega Pontebba con Tarvisio, per uno sviluppo lineare di circa 25 chilometri. Dislivello in salita 200 metri circa. Tempo di percorrenza: circa 6 ore.

SETTEMBRE

17 e 18 settembre - weekend Trekking asini - Alpe di Meggiana - E' possibile partecipare anche ad una sola giornata.
OTTOBRE
domenica 16 Trekking con gli asini e castagne……
Mountain Planet trekking con gli asini

IL MONDO SI DEVE RISCOPRIRE ASINO. SAPIENZA, UMILTA', PAZIENZA.

LA NOSTRA ASINERIA  

Utopia, Artemisia, Zorro, Bonarda e Anita sapranno essere amici fedeli di viaggio. Socievoli, mansueti, coccoloni interagiscono con bambini ed adulti, regalando momenti unici.

Mountain Planet trekking asini

Trekking con gli asini e'…..

Da sempre nel passato l'asino ha condiviso gran parte del percorso di vita di ogni individuo, usato come mezzo di trasporto, di lavoro e nella quotidianità. Con l'avvento della modernizzazione sono bastati alcuni decenni per mettere quasi nel dimenticatoio un animale dalle mille risorse che ci ha accompagnato per lunghi secoli. Ai giorni nostri ripercorrere un passato in chiave moderna è senz'altro un'esperienza originale, divertente e molto coinvolgente. "Coinvolgere “ forse è il verbo più appropriato per questo simpatico quadrupede. La dolcezza del suo sguardo e i modi di fare lenti e rilassati ci trasmettono una piacevole tranquillità interiore. Indicato alle persone che intendono “staccare la spina “, che amano la genuinità delle cose semplici e delle emozioni pulite, quest'attività sarà sicuramente una formidabile ginnastica interiore.Grazie ai suoi ritmi cadenzati ci rende più attenti a tutto ciò che ci sta intorno, un'integrazione totale tra noi e la natura circostante. Un cammino fatto anche di pause e meditazioni per spolverarci di dosso quella patina di ritmi frenetici e stressanti della società contemporanea.

DOVE SIAMO La Valsesia, valle piemontese ai piedi del Monte Rosa, definita “la valle piu' verde d'Italia “, offre itinerari che spaziano dai pendii piu' dolci del fondo valle rivestito di castagneti, fino agli alpeggi piu' elevati a ridosso dei ghiacciai, autentiche gemme di una natura affascinante ed incontaminata. COSA FACCIAMO PASSEGGIATE : hanno la durata di circa 2-3 ore, percorsi molto facili prevalentemente pianeggianti, indicate anche ai bambini piu' piccoli. TREKKING : hanno la durata di una giornata o di più giorni, sono previste varie soste, durante le quali la Guida Naturalistica illustra aspetti naturalistici, ecomuseali, curiosità e leggente sugli asini e sul territorio. Pranzo al sacco oppure talvolta in agriturismo-rifugio (facoltativo )Indicati per gli adulti o bambini di almeno 5-6 anni I TREKKING DI PIU' GIORNI sono indicati per gli adulti e per ragazzi

 

valsesia incoming Informazioni e iscrizioni:

+39.346.3185282

+ 39.349.0895467

info@mountainplanet.net

back